U 4 d'aprile, Jad El Khoury era cù i studienti di l'Università di Corsica à a Casa Pizzini in Corti. Anu investitu 'ssu locu abbandunatu da parechji anni, ghjuchendu cù i culori di e tendine libanese per scambià a luce è l'atmusfera di a casa.

JAD EL KHOURY
 

Jad hà fattu un'uchjata à u so parsunaggiu di "potato nose" ch'ellu riprisentava nant'à i muri di Beirut per piattà e ferite di a guerra. Hà signatu un graffucciu nant'à a facciata stanca di a Casa Pizzini chì duvaria esse rinnuvata frà pocu.